Agenzia di Formazione accreditata Regione Abruzzo


- COSA PENSANO DI NOI I NOSTRI ALLIEVI 

(VISUALIZZA LE RECENSIONI)

Corso di Qualifica "Assistente Educativo"

APERTE LE ISCRIZIONI alla Nuova Edizione del Corso per Assistente Educativo

Attestato di Qualifica riconosciuto dalla Regione Abruzzo (inizio corso martedì 2 maggio 2017)



PROFILO PROFESSIONALE


L’Assistente Educativo è una figura professionale che si interfaccia con i docenti di classe e la cui attività è complementare a quella dell’insegnante di sostegno; opera attraverso modalità di intervento differenziate in base all’alunno seguito (vicinanza emotiva, rinforzo, autonomie, motivazione, apprendimenti); individua strategie per garantire il benessere dell’alunno nel gruppo classe e nel contesto scuola. A tal fine l’Assistente Educativo contribuisce a delineare e perseguire gli obiettivi didattico/educativi previsti dal P.E.I. (piano educativo individualizzato).


L’intervento si articola nell’accoglienza dell’alunno, nel supporto alla comunicazione, nella mediazione della relazione fra l’alunno e il gruppo dei pari e con gli adulti. L’Assistente Educativo affianca l’alunno in tutte le attività espressive e manuali e lo accompagna nel percorso di crescita e di sviluppo delle potenzialità residue.


L'Assistente Educativo è una figura professionale:

  • assegnata alla scuola per supportare il percorso di integrazione degli alunni disabili, ed opera in genere per conto di cooperative;
  • necessaria ad affrontare i problemi di autonomia e di comunicazione di alunni disabili che in età scolare necessitano di un supporto (L.104/92).


SBOCCHI OCCUPAZIONALI


L’assistente Educativo trova collocazione sia nel settore pubblico che privato, scolastico ed extrascolastico, a titolo esemplificativo: scuole di ogni ordine e grado, centri diurni, ecc.


L’Assistente Educativo rientra all’interno del personale non docente, è una figura di sistema svincolata dalla didattica, che interviene all’interno della rete, centrando il proprio intervento nel contesto, nello scambio e nella condivisa costruzione di progetti, grazie alla complementarietà delle differenti competenze e dei ruoli degli operatori coinvolti.


RICONOSCIMENTI


Il Corso di qualifica per Assistente Educativo è stato inserito nel catalogo dei corsi riconosciuti dalla Regione Abruzzo con Determinazione dirigenziale n. DL31/41 del 03/02/2014 – codice corso CR 781.01.


Al termine del percorso formativo e successivamente al superamento dell'esame finale verrà rilasciato l'Attestato di qualifica di Assistente Educativo (DGR 887 del 17.12.2012) valido a tutti gli effetti e in tutti i paesi dell’Unione Europea a norma della Legge 845/1978 e della L.R. n. 111/1995.
La qualifica di Assistente Educativo è identificata con il Codice ISTAT 5.5.3.4.0 – Livello europeo 4.

La figura professionale "ASSISTENTE EDUCATIVO" è stata disciplinata dalla Regione Abruzzo con Delibera n. 887 del 17/12/12 (Scarica BURA Ordinario n. 12 del 27/03/13).


OBIETTIVI FORMATIVI

L’Assistente Educativo deve saper:

  • accogliere l’alunno all’ingresso della scuola e accompagnarlo all’uscita;
  • attivare interventi educativo-assistenziali rivolti a favorire la comunicazione e la relazione nei rapporti interpersonali nel gruppo dei pari e con gli adulti;
  • attivare interventi educativo-assistenziali rivolti a favorire l’autonomia ed i processi di apprendimento dell’alunno affidatogli;
  • supportare, se necessario, l’attività didattica con la preparazione e/o la ricerca di materiale necessario all’alunno per lo svolgimento dei programmi;
  • prendere parte in maniera attiva alla redazione del Piano Educativo Individualizzato (P.E.I.) ed alle successive verifiche;
  • realizzare gli obbiettivi indicati nel P.E.I. con strumenti, metodologie specifiche e ausili, in stretta collaborazione con i docenti di classe e di sostegno;
  • partecipare agli incontri di programmazione e verifica concordati con il Consiglio di Classe e con gli specialisti;
  • assistere l’alunno durante le prove d’esame, se richiesto dalla Commissione, garantendo l’assistenza per l’autonomia fisica, assistenza per l’autonomia nello svolgimento delle prove, assistenza per la comunicazione in senso generale;
  • partecipare agli incontri del Gruppo di Lavoro sull’Handicap (G.L.H.), se è stato nominato membro del gruppo di lavoro.

REQUISITI DI ACCESSO 

  • Età minima 18 anni;
  • Diploma di scuola secondaria superiore;
Per i cittadini stranieri:
  • titolo di studio di pari grado, conseguito nel Paese di origine ed espressamente riconosciuto ed esperienza educativa specifica nel caso di indirizzo diverso dal socio-psico-pedagogico;
  • in regola con le vigenti disposizioni normative in materia di immigrazione;
  • conoscenza della lingua italiana.


MODALITA' DI ISCRIZIONE

Il costo del Corso è di € 1.800,00 (OMNICOMPRENSIVO) - importo rateizzabile per l'intera durata del corso (circa 8 mesi).
 
L'iscrizione al corso si effettua compilando e inviando il form online RICHIESTA INFO, iscrizione che deve essere successivamente formalizzata presso la nostra Sede Formativa in Lanciano (CH) alla Via Martiri VI Ottobre, 75/g.

CONTATTI

DIERREFORM - Agenzia Formativa accreditata dalla Regione Abruzzo
Via Martiri VI Ottobre, 75/g - 66034 Lanciano (CH)
tel. 0872.42571 - fax 0872.727287 - e-mail: servizi@dierreform.it
Orari di apertura: dal lunedì al venerdì - orario 9,00-13,00 / 15,00-19,00.

Da oltre 20 anni Dierreform realizza corsi di formazione nell'area dei servizi alla persona, in collaborazione con le maggiori organizzazioni del settore.